Condividi su scritto da o a cura di Comunità di Sant'Egidio
casa editrice I libri di Sant'Egidio
pubblicato nel 2012
ANZIANIGUIDE

SCARICA LA GUIDA IN PDF >

La guida “Come rimanere da anziani a casa propria” a Genova (Italia) rappresenta un supporto fattivo e concreto a coloro che, avanti negli anni o parenti o congiunti di un anziano, vorrebbero trascorrere la vecchiaia rimanendo a casa propria, senza andare, quindi, in un ricovero.

Quando si è anziani spesso si ha bisogno di un aiuto nelle faccende domestiche, di essere accompagnati per uscire o negli atti della vita quotidiana. Oppure si potrebbe aver bisogno di un ausilio, di assistenza medica o di qualche altro servizio, magari potendone fruire da casa.

Se si sta sulla sedia a rotelle e si desidera comunque uscire, si renderebbe necessario un trasporto disabili e, se non si hanno molti soldi, si potrebbe usufruire di riduzioni tariffarie. O ancora, in caso di non autosufficienza, una badante potrebbe coadiuvare la persona anziana.
Ecco chiarito il perché di questa guida: un riassunto di tutto quanto esiste per gli anziani, per la loro assistenza, per il loro tempo libero, per la loro economia spesso traballante.
Questo libretto si rivolge a tutti i cittadini che incontrano queste fattispecie e vorrebbero avere uno strumento agevole da consultare, un libretto che possa essere sempre a portata di mano, scritto in maniera chiara e diretta anche e soprattutto per i non addetti ai lavori.
Speriamo che possa essere un aiuto per gli anziani per vivere meglio fra le mura di casa, le proprie amate mura, quelle dove conservano tutte le loro cose, quelle dove si muovono facilmente o dove vivono da molti anni.

Gli anziani vivono, guariscono, reagiscono meglio alla malattia e all’invalidità se possono rimanere nelle loro case e far rimanere gli anziani nelle loro case è possibile.
Con questa consapevolezza si è sempre mossa la Comunità di Sant’Egidio che a Genova da più di venticinque anni ha cominciato ad affiancarsi agli anziani, raccogliendo la loro volontà e studiandosi di trovare tutti i modi e i mezzi per rendere possibile la permanenza a casa di tanti, anche se deboli.
Compagnia, aiuto, amicizia, organizzazione di servizi, campagne di sensibilizzazione e difesa dei diritti degli anziani sono sempre state azioni tese a contrastare l’istituzionalizzazione. In questa guida la Comunità di Sant’Egidio mette a disposizione di tutti l’esperienza accumulata in anni di lavoro a fianco degli anziani e anche un po’ la sua fantasia e la sua creatività.
Nella nostra città esistono servizi, sia pubblici sia privati, per rispondere alla domanda di sostegno anche domiciliare, ma l’informazione frammentaria rende spesso difficile l’accesso. “Come restare da anziani a casa propria” è allora una bussola per orientarsi tra i servizi, un bastone a cui appoggiarsi per conoscere le opportunità che Genova offre ai suoi anziani.
Per facilitare la consultazione, la guida raccoglie in ordine alfabetico e per tematiche le schede informative sintetiche sui servizi sociali, sanitari, culturali ed associativi presenti attualmente nella nostra città. In tal modo, gli anziani potranno trovare la mappa dei servizi di supporto per rispondere al bisogno di assistenza, così come troveranno le informazioni necessarie per curarsi a casa: non solo una panoramica dei servizi socio–sanitari esistenti, ma anche informazioni sull’invalidità, sul riconoscimento dell’handicap, sui sussidi e sugli ausili e su tutto quanto può essere fruito da casa.


RITIRATO DAL COMMERCIO

ultimo aggiornamento 29 Luglio 2019
Potrebbe interessarti anche…