Condividi su scritto da o a cura di Vincenzo Paglia
casa editrice San Paolo
pubblicato nel 1993
PREGHIERA

Una «società senza padre» si avvia alla fine del secondo millennio: mancano maestri e punti di riferimento autorevoli e solo il Verbo propone un’esperienza capace di vincere la mediocrità del nostro io, assetato di narcisistiche conferme. Tramite lo studio e la meditazione del vangelo potremo recuperare i valori spirituali e le tensioni intellettuali di cui siamo «orfani», frastornati dalle chimere del consumismo e da ideologie artificiose.La chiave di lettura e il leit-motiv di questo commento al vangelo di Giovanni è il tema della «rinascita» e di un rinnovamento radicale del rapporto con il prossimo e con l’Altro, che parte dall’adesione senza compromessi al Verbo e dalla consapevolezza di dovere finalmente e una volta per tutte «cambiare il cuore». L’attualizzazione dei singoli brani permette il confronto tra due momenti storici lontani nel tempo ma uniti dalla profonda coesione del messaggio di Gesù. Un messaggio che esige un impegno preciso, assunto in prima persona da ognuno di noi, allora come oggi, una Parola «forte» e quanto mai propositiva per l’uomo moderno.


RITIRATO DAL COMMERCIO

ultimo aggiornamento 29 Luglio 2019
Potrebbe interessarti anche…